Vai ai contenuti

Menu principale:

Impianto a osmosi inversa produzione diretta Medusa 100 dettagli

Prodotti in vendita

Perchè scegliere l'osmosi inversa
Fondamentalmente questa scelta deve essere effettuata per un motivo ben preciso:
è opportuno sottolineare e porre in grande rilievo che il SISTEMA di PURIFICAZIONE ad OSMOSI INVERSA è l'unico al mondo in grado di garantire, indipendentemente dalle caratteristiche (Chimico-Fisiche e Batteriologiche) dell'acqua di rete a cui viene collegato, una produzione di altissima qualità e risultati certi. I vantaggi, oltre ad una affidabilità di base del processo, sono rappresentati dalla semplicità di montaggio, dal bassissimo costo di esercizio e dalla totale assenza di prodotti chiamici.
L'acqua erogata
infatti, dopo aver subito il trattamento di purificazione in 4 fasi, avrà comunque VALORI STANDARD ban definiti e precisi, chiaramente riscontrabili anche attraverso un'eventuale successiva effettuazione di analisi e test pratici. Ad esempio, per citare i dati principali, il RESIDUO FISSO sarà in ogni caso inferiore a 58 mg/lt; ed ancora la presenza di CALCARE (durezza in F°) e FERRO verranno notevolmente ridotti, quella di NITRATI e NITRITI (NO3, NO2) praticamente annullata; il PH potrà oscillare tra 6.50 e 7.04 e la CONDUCIBILITA' ELETTRICA SPECIFICA a 20° sarà inferiore a 60 uS/cm. Tutto questo sta a confermare, senza alcun dubbio, che l'acqua "osmotizzata" è un'ottima ACQUA OLIGOMINERALE, leggera, diuretica, di sapore estremamente gradevole, "BATTERIOLOGICAMENTE PURA" e tale quindi da rappresentare un'assoluta certezza di SALUTE e BENESSERE per ogni consumatore.

La Ditta costruttrice dichiara sotto la sua responsabilità che il dispositivo ad Osmosi Inversa Medusa 100 soddisfa i requisiti essenziali previsti dalle direttive comunitarie vigernti:

Conformità:

  • Dichiarazione conformità CE
  • Direttiva 2014/35/UE LVD
  • Direttiva 2014/30/UE EMC
  • Diretiva 97/23/CE (PED)
  • CEI EN 62233
  • DM 174 DEL 06/04/2004
  • DM 25 DEL 07/02/2012

Medusa 100 è una macchina per purificare l'acqua ad uso domestico. Sfruttando il principio dell'osmosi inversa è in grado di purificare l'acqua dai sali disciolti, metalli pesanti, tutte le impurità e gli inquinanti dannosi per la salute.

L'acqua pura ottenuta rappresenta la soluzione ideale per l'uso domestico ed alimentare in quanto il suo esclusivo sistema di filtrazione forma una barriera di sicurezza contro i differenti inquinamenti delle falde acquifere.

Sapori sgradevoli, cattivi odori e torbidità sono spesso il campanello di allarme indicante la presenza nell’acqua dei nostri rubinetti di pericolosi inquinanti come, ad esempio, insetticidi, solfati, detergenti, sostanze provenienti dalla corrosione delle tubazioni, nitrati, alghe, virus e batteri dannosi per la salute di adulti e bambini. Inoltre molti degli inquinanti non sono immediatamente percettibili e visibili dall’uomo senza l’ausilio di un’accurata analisi. Per eliminare drasticamente i contenuti inquinanti nelle acque destinate a uso civile ed industriale il sistema ad osmosi inversa modello MEDUSA rappresenta il metodo più efficace per recuperare acqua buona e pura, un bene che sta diventando sempre più prezioso. Il sistema ad osmosi inversa si compone di un sistema di pretrattamento composto da un filtro a carbone attivo sinterizzato; segue una pompa booster per aumentare la pressione sulle membrane. Le membrane ad osmosi inversa sono contenute in appositi vessel brevettati interamente realizzati in propilene ad uso alimentare.
4 Stadi di filtrazione:
  • 2 Stadi di filtrazione ottenuti da Filtro a carboni attivi composto da pretrattamento sedimenti e carbone attivo argentizzato che ha funzione antibatterica
  • 2 Stadi di filtrazione ottenuti da 2 membrane 180 Gpd che producono 100 LT/h a 25°C. e salinità di 300TDS*
* I valori possono subire variazioni a seguito della qualità dell'acqua trattata
L'apparecchiatura è caratterizzata dal basso consumo elettrico e dal basso costo di mantenimento, sarà necessario solamente cambiare la cartuccia carbone attivo antibatterico (una volta all'anno) e le membrane quando necessario.
Medusa 100 - gestione elettronica:
Modalità di funzionamento
La centralina elettronica controlla il funzionamento dell’impianto e la gestione di allarmi filtri ed antiallagamento.
Allarme Filtro
La scheda avverte quando cambiare il filtro ai carboni attivi in base a parametri non impostabili di tempo e quantita di acqua trattata.
Fermo motore
Questa funzione permette il blocco di erogazione di acqua al servizio se il prelievo ha una durata superiore a 15 minuti. Nella programmazione predefinita in fabbrica questo blocco è abilitato.
Allarme anti-allagamento
Nella macchina è installata una sonda di rilevamento acqua che monitorizza eventuali perdite. L’attivazione di questo allarme blocca l’elettrovalvola di alimentazione idraulica bloccando la perdita. Una volta rimosso il problema questo allarme viene resettato riavviando la macchina.
In qualsiasi posizione venga installata la macchina, il dispositivo antiallagamento rileva le perdite.
Flussaggio
Durante il funzionamento dell’impianto, al termine di ogni erogazione con la chiusura del rubinetto di prelievo dell’acqua prodotta, si ha allo scarico un flusso di acqua per un tempo di circa 20 secondi. Questa funzione permette il lavaggio dei moduli osmotici, eliminando l’eccesso di sali concentrati allo scarico. Qualora ci fossero dei periodi prolungati di attesa (Stand-by) dell’impianto, ogni 8 ore si avrà un flussaggio automatico dei moduli osmotici.
Manutenzione
Medusa è un’osmosi unica sul mercato grazie a tecnologie brevettate ed alle accortezze studiate per renderla la più sicura del mercato e la più semplice per le fasi di diagnostica e manutenzione periodica. Il gruppo vessel, compatto, sicuro ed intuitivo, facilita la manutenzione ed è garanzia di affidabilità. La motopompa ed il vessel sono rapidamente e facilmente rilasciati o installati senza bisogno di viti.
Regolatore di salinità integrato
E' possibile regolare, in maniera molto semplice, la salinità dell’acqua in uscita con la valvola integrata nel Vessel.

Caratteristiche tecniche

Scocca

Lamiera plastificata

Dimensioni (L x H x P)

430 x 105 x 445 mm

Assorbimento elettrico

115 W

Alimentazione

230 V 50 Hz

Portata dell'impianto

100 lt/h

Pressione di alimentazione

Min 0,5 - Max 5 bar

Temperatura acqua

Min. 5 - Max 35 °C

Max Cloro ammesso

0,2 ppm

Max Ferro ammesso

0,1 ppm

Max Manganese ammesso

01 ppm

Max salinità

1500 μS/Cm

Temperatura ambiente

Min 5 - Max 40 °C

Umidità relativa max

95 %

Percentuale di eliminazione min. dei contaminanti

Elemento

Percentuale di riduzione

Elemento

Percentuale di riduzione

Calcio

93-98%

Piombo

95-98%

Sodio

92-98%

Uranio

93-98%

Magnesio

93-98%

Bromuro

90-95%

Potassio

92-98%

Silicato

92-95%

Manganese

96-98%

Cloruro

92-95%

Ferro

96-98%

Nitrato

85-95%

Alluminio

96-98%

Fosfato

95-98%

Rame

96-98%

Solfato

96-98%

Nickel

96-98%

Iposolfito

96-98%

Cadmio

93-97%

Fluoruro

92-95%

Argento

93-96%

Polifosfato

96-98%

Zinco

96-98%

Ortofosfato

85-95%

Mercurio

94-97%

Cromato

85-95%

Ammonio

80-90%

Radioattività

93-97%

Selenio

93-98%

Durezza totale

93-97%

Silice

80-90%

Durezza carbonatica

90-95%

Stronzio

96-98%

Batteri

99%

Cianuro

85-95%

Parti in sospensione

90-96%

ADOLCINOX di Vallese Rino - 30014 Boscochiaro (VE) - Via 21 Maggio, 5 - C.F. VLLRNI66M23C383M - P.Iva 02328740275 - R.E.A.VE210069
COPYRIGHT © 2019 - E' VIETATA OGNI RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DI FOTO E TESTI
https://www.adolcinox.it
Torna ai contenuti | Torna al menu